CUCINA: Ricetta per SEPPIE RIPIENE AL GRATIN di don Fernando Piro

 

Un secondo piatto gustosissimo quanto semplice nella preparazione: ecco come delle comuni seppie si possono magicamente tramutare in un autentico capolavoro d’arte culinaria.

.

SEPPIE RIPIENE AL GRATIN
SEPPIE RIPIENE AL GRATIN

.

Acquistate alcune seppie, preferibilmente nostrane e di dimensioni non esagerate, considerando che due o tre a testa possono essere già sufficienti.

Pulite le seppie, separando e tagliando i tentacoli.

 

Preparazione del ripieno:

Versate nel recipiente di un frullatore uno spicchio d’aglio, tanto prezzemolo, una foglia di salvia, una foglia di alloro, un po’ di rosmarino e cospargete abbondantemente con olio d’oliva.

Frullate il tutto fino ad ottenere una salsa omogenea dal colore verdastro.

Scolate la salsa in una terrina.

Aggiungete progressivamente del pan grattato e mescolate fino a che l’impasto abbia assorbito quasi completamente l’olio.

Immergete i tentacoli in un pentolino con un po’ d’acqua precedentemente salata e fate cuocere per circa 5 minuti.

Scolate e tagliate i tentacoli a pezzettini, aggiungeteli all’impasto e mescolate.

 

Riempite le seppie con il ripieno ottenuto.

Coprite un piatto di cottura con della carta da forno ed adagiatevi delicatamente le seppie.

Infornate per 10–15 minuti a 180°.

A cottura ultimata, riponete le seppie in un bel vassoio grande e servite in tavola ben calde.

.

COLOMBA PLATINO
COLOMBA PLATINO

.

Vino consigliato: Colomba Platino delle cantine Duca di Salaparuta, rigorosamente freddo!
Buon appetito!

.

.

#cucina #ricetta #seppie #gratin #seafood #vino #enogastronomia #CorvoWines #DucadiSalaparuta #ColombaPlatino

.

Precedente CUCINA: Ricetta per CALAMARI RIPIENI di donna Rosa Buccarella Successivo MUSICA: Ad Abbadia San Salvatore torna “Ferra il Contest”