PERSONAGGI: l’arte pasticcera dei fratelli Carrozza

Davvero imperdonabile visitare Gallipoli e non passare dalla pasticceria “Vecchio Ingrosso” per l’ineguagliabile “Pasticciotto” dei fratelli Carrozza.

 

6

 

L’arte è sinonimo di libertà. E come tale trova il modo di esprimersi sotto le più svariate e sorprendenti forme.

Come la culinaria, ed in particolare, come l’arte pasticcera.

A Gallipoli sia artisti che pasticceri non sono una rarità. Difficile è invece riuscire a trovare chi sia realmente in grado di fondere entrambe le doti e creare opere capaci di appagare tanto lo spirito quanto il palato.

 

File_000

 

Il connubio tra arte e pasticceria trova la sua massima espressione nel laboratorio della pasticceria “Vecchio Ingrosso” dei fratelli Carrozza.

Luigi, Antonio e Carmine: ovvero maestri pasticceri si diventa, ma artisti si nasce.

Tanti anni passati a far la gavetta, imparando il mestiere, carpendo trucchi e segreti di chi prima di loro.

 

1427207767

 

Poi la svolta, da un’inaspettata vicissitudine arriva il coraggioso “colpo di coda” che lancia “in proprio” la famiglia Carrozza.

Mai scelta fu più azzeccata: con le stesse mani nella farina e le medesime teste in cabina di regia, il successo era prevedibile.

Grazie anche alla quotidiana e professionale collaborazione del proprio staff, i tre gallipolini veleggiano quindi sicuri al comando del “Vecchio Ingrosso“, la straordinaria pasticceria nel centro storico della “Città Bella“.

 

image (1)

 

Questo è il regno del “Pasticciotto“. Volutamente maiuscolo perché si tratta indiscutibilmente del migliore, in assoluto, senza dubbi o discussioni.

 

1

 

Quì la famosa locuzione latina “De gustibus non est disputandum” resta cortesemente fuori dalla porta.

Non è più questione di gusto, appena si varca la soglia del “Vecchio Ingrosso” si entra in un’orbita completamente differente e solo assaggiando la loro unica opera d’arte, le mie parole troveranno il consenso di chi mi legge, ne sono certo.

 

File_003

 

L’arte dei fratelli Carrozza si manifesta a pieno in quel tipico dolce salentino la cui ricetta, tanto semplice quanto impossibile da imitare: un fragrante impasto che avvolge teneramente la crema pasticcera ed una delicata spolverata di zucchero a velo sulla sommità.

 

File_001

 

Nonostante il giusto permanere delle tradizioni, l’ispirazione artistica ha spesso il sopravvento sui tre maestri pasticceri. Ecco venire così alla luce tutta una serie di innumerevoli ed accattivanti varianti capaci di soddisfare anche i palati più sofisticati.

 

File_002

 

La vena artistica del “Vecchio Ingrosso” non si esprime però solo con il celeberrimo “Pasticciotto“: dolci in pasta di mandorle, pasticcini di ogni forma e grandezza, brioches a volontà e torte di ogni genere, compongono la straordinaria carrellata di delizie.

 

4

 

A decretare il meritato successo della loro arte, oltre alla qualità delle loro creazioni, sono certamente le innate doti di simpatia, gentilezza e cordialità.

 

image

 

Sempre allegri e disponibili, maestri anche del sorriso, affinché una dolce sosta possa esserlo davvero, in tutti i sensi.

 

Vecchio Ingrosso
Pasticceria – Bar
Riviera Cristoforo Colombo, 19
Centro Storico – Gallipoli
Tel: 389.3178214

http://vecchioingrosso.jimdo.com/

Facebook:  https://www.facebook.com/vecchio.ingrosso?fref=ts

 

 

#VecchioIngrosso #Pasticceria #Pasticciotto #Dolci #Arte #Gallipoli #Salento #Puglia 

Precedente PERSONAGGI: la coloratissima arte di Daniele Suez Successivo EVENTI: David Guetta suona a Gallipoli