LOCALI: Mandarin 2, dove sanno rubarti il cuore.

m2

.


Ci sono luoghi dove inesorabilmente ti può capitare di lasciarci il cuore.

Puoi non andarci per tanto tempo, ma ci pensi sempre, ed alla fine, cascasse il cielo, ci ritorni.

 

risto

 

Il Mandarin 2 è uno di questi posti, ci vai la prima volta e ti innamori.

Non è un ristorante cinese. O meglio, lo è, ma non solo.

 

5

 

Potrei semplicemente dire che rappresenta in assoluto il miglior ristorante di Milano ad offrire cucina cinese, ma sarebbe comunque un’affermazione limitata e superficiale.

Il Mandarin 2 è un luogo dove vivere un’esperienza culinaria davvero indimenticabile.

 

4

 

Il locale, disposto su due piani e caratterizzato da un’elegante minimalista stile orientale, è gestito dalla cordialissima famiglia Kam di origine italo-cinese, e proprio di questa straordinaria fusione è sicuramente figlio il loro successo.

 

2
Chun Yi e Cenny, titolari del Mandarin 2

 

Chun Yi e Cenny, i due simpaticissimi titolari, assistiti da uno staff attento e disponibile, sanno sempre come mettere la propria clientela a completo agio, ascoltarla e consigliarla al meglio.

Una cucina dai due cuori, capaci di fondersi con sapienza ed armonia, mantenendo sia il tradizionale gusto delle ricette originali sia proponendo novità entusiasmanti.

 

8

 

Si respira un’atmosfera intima ma non troppo sofisticata, grazie ad un servizio professionale, rapido e premuroso ma senza essere invadente.

L’attitudine ad ampio spettro del ristorante lo rende fruibile ad una clientela variegata: famiglie, comitive di amici, romantici tête-à-tête ma anche più formali pranzi di lavoro.

 

3

 

Spesso non è difficile incontrare qualche volto noto dello spettacolo o del jet-set meneghino, anche per questo è preferibile sempre prenotare con un certo anticipo.

A dir poco ampio e appetitoso il menù, capace di svariare con scioltezza dagli antipasti alle zuppe, dalla pasta al tou-fu e dalla carne al pesce, in una girandola di sapori davvero difficile da poter descrivere semplicemente a parole.

 

file_001
NOVITA’: il meraviglioso “bastoncino di gamberi”

 

Il già ineguagliabile “crostino di gamberi” del Mandarin 2 ha da poco trovato un nuovo degno concorrente tra gli antipasti: il “bastoncino di gamberi“. Simile al primo nella sostanza ma dalla forma allungata, è abbracciato da una croccante crosta di pane e guarnito con una delicatissima salsa alle prugne. Eccezionale!

 

file_000
NOVITA’: straordinari i “gamberi sale e pepe con arachidi e verdurine saltate”

 

Tra le ultime davvero impressionanti novità proposte è doveroso citare i “gamberi sale e pepe con arachidi e verdurine saltate“, roba da impazzire.

E’ praticamente un reato imperdonabile non concedersi almeno un’inimitabile evergreen: il gustosissimo involtino primavera.

 

file_002
“Maru”, il negramaro della cantina Castello Monaci

 

La cantina è sempre ben fornita, ed io, per gusto personale ed un pizzico di sano campanilismo, non mi lascio mai scappare una bottiglia di “Maru“, nettare salentino di uve negramaro della prestigiosa cantina Castello Monaci.

 

file_003
I meravigliosi ravioli coi gamberi alla piastra.

 

I ravioli, sia di carne che di gamberi, rigorosamente fatti a mano dalla deliziosa padrona di casa, vengono serviti alla piastra o al vapore.

 

file_004
Assolutamente da non perdere le strepitose “tagliatelle Shanghai”.

 

Tra l’autentico imbarazzo per l’ampia scelta proposta, non si può assolutamente perdere l’occasione di assaggiare le strepitosetagliatelle Shanghai“.

Se gli stomaci più avidi non sono ancora riusciti a placare la fame, possono cascar bene in egual misura optando sia per un’ulteriore portata di carne o pesce: un favoloso rombo coi carciofi od un succulento maialino stufato sapranno mettere sicuramente in pace anche il più insaziabile appetito.

 

6

 

Considerata l’alta qualità delle materie prime utilizzate, la grande maestria spesa nella preparazione di ogni pietanza e l’accurato servizio offerto, in un ambiente pulito e dalla semplice raffinatezza, il conto non può affatto considerarsi caro.

Solo una cosa è quindi davvero impossibile al Mandarin 2, andar via senza pensare già al prossimo ritorno.

.

 

.

m2

Via Garofalo, 22/A
20133  Milano  MI

Tel: 02.2664147
E-mail: [email protected]

.
#Mandarin2 #RistoranteCinese #Ristorante #Cinese #Cucina #Oriente #Culinaria #Vino #carne #pesce #pollo #toufu #castellomonaci #Milano 

 

Precedente ROMA-PALERMO 4-1: le mie pagelle. Successivo SASSUOLO-ROMA: la mia cronaca in diretta.