LA VOCE DELL’ORIGINAL FANTAGANG

FANTAGANG 2018: 6a giornata

.
.
.
Cari lettori, ma soprattutto carissime lettrici, dopo un Halloween innaffiato tanto dall’acqua quanto dall’alcool, ben ritrovati al nostro puntuale riepilogo dell’ORIGINAL FANTAGANG.
Siamo giunti già alla 6a giornata del fantacalcio più insensibile mai giocato, quindi tutti armati di patatine, Sprite, fruttini e vediamo cos’è successo…
.
Terza pesante vittoria consecutiva per i tecnici Armando Cristian che, dalla remota Daunia, migrano la famelica carovana del PUGLIA UNITED (voto 9: carnefici) per saccheggiare senza alcuna pietà la cucina dell’INTERNAZIONALE (voto 4,5: roastbeef) di Mr. Raffaele. Un sonoro 5-2 fa così capitolare per la seconda volta di fila la compagine lucana che, ferma in terzultima piazza a quota 6, quale doverosa consolazione alla manita, opta per un post gara “girocarne”, alternando sollievo per lo stomaco a quello dell’arrossato retrobottega. Sul fronte opposto, con 10 punti all’attivo e nonostante gli improbabili zoccoli di legno ai piedi, scalano in seconda posizione i roboanti “Foggia Brothers”.
.
La variopinta dieta Mediterranea trova altrettanta eccellente espressione nel matchclou tra il TEAM DAIWA (voto 8: mattatori) di Mr. Marco e l’ATLETICO PALERMO (voto 4: tonni) di Mr. Sergio. La battuta si archivia con un perentorio 3-0 in favore dei pescatori nordici che, grazie alle loro appetitose esche, attraggono i predatori pelagici facendoli inesorabilmente cadere per la prima volta dall’inizio del torneo. Aggancio quindi in vetta dove i longobardi raggiungono gli isolani a quota 11.
.
Dopo un intenso ma brevissimo ruggito, torna a miagolare l’altra compagine sicula del RACING BAREGGIO (voto 4,5: pruni & calamari) che, guidata senza fortuna e con poco brio da Mr. Andrea, tra le mura amiche del Barbera si vede come bestia addomesticata dal secco 2-0 ad opera del REAL LEO (voto 7,5: u’ tratturi) di Mr. Mariano Leo. Salentini che, con 10 punti in classifica, condividono ora la seconda piazza. Nuovo brusco scivolone invece per i ragazzi di Trinacria che si ritrovano ancora in coda con solo 4 punti all’attivo.
.
Al “degli Ulivi” non si fanno male il BOTAFOGO (voto 6: benefattori) di Mr. Riccardo e la JUVENTUS (voto 6: nati con la canottiera) di Mr. Giovanni. Natale anticipato nelle Puglie dove il generoso tecnico andriese, escludendo a sorpresa “il Gallo” dalla formazione titolare in favore di uno sterile Lautaro, regala letteralmente un punto in trasferta alla compagine salernitana, beata da un Immobile in stato di grazia. Reduci dal 2-2, salgono quindi a quota 8 gli ospiti scalzi mentre i padroni di casa, sotto il peso delle caciotte al collo, restano ancora penultimi con 5 punti.
.
Il prossimo entusiasmante turno si aprirà con una gara di pesca d’altura nello Jonio tra TEAM DAIWA e REAL LEO, si scaldano le griglie in vista di una battuta da ricordare.
Un RACING BAREGGIO assetato di vendetta ed arancini alla mano, farà visita alla galvanizzata PUGLIA UNITED, pronta a rispondere con prepotenza e cime di rapa.
Cassate avvelenate si preparano in casa dell’ATLETICO PALERMO che attende, ansioso di pronto riscatto, un BOTAFOGO in cerca della giusta quadratura, non solo più delle ruote.
L’atteso “derby d’Italia” vedrà per l’occasione una JUVENTUS armata di narghilè marocchini affrontare un’INTERNAZIONALE sottotono ma sempre pronta a sfoderare il suo temutissimo “caffé+”.
.
Una 7a giornata tutta da vivere, a chiusura del primo girone, perché in fondo non conta se la mattina ti svegli leone o gazzella… l’importante è che mandi per tempo la formazione.
.
.
.
#OriginalFantagang #Fantacalcio #Calcio #Football #WeLoveFootball #Soccer #TopPlayers #Friends #Bros #brotherhood #fratellanza #BFF #Italia #report #news #sport #GoodFellas #writing #passion #happiness #cronaca #Voti #Pagelle #classifica #partite #match #squadre #formazioni #team #game #gioco #editoriale #publishing #press
Precedente LA VOCE DELL'ORIGINAL FANTAGANG Successivo LA VOCE DELL'ORIGINAL FANTAGANG